[filefield-onlyname-original]

La “falsa bionda” 

Ecco la futura girl-friend di ogni fumatore pentito.
Potrebbe diventare la migliore amica del vostro partner e perché no… ben presto anche la vostra.
Ha una silhouette longilinea, è bionda ma … è elettrica.

E’ questa l’ultima invenzione per liberare le persone dal vizio del fumo: “la falsa bionda” ovvero la sigaretta elettrica inventata dai ricercatori dell’Università di Catania, guidati da Riccardo Polosa. La loro ricerca prova la riuscita di questa invenzione in quanto, tra coloro che hanno partecipato all’esperimento, quasi un terzo degli utilizzatori della sigaretta elettronica ha ridotto alla metà il quantitativo di sigarette dopo circa sei mesi, mentre il 22,5% aveva definitivamente abbandonato il vizio.

Questi risultati sono stati presentati all’ultimo incontro della Società per la Ricerca su Nicotina e Tabacco (SRNT) tenutosi ad Antalya (Turchia). Nulla però si sa ancora sugli effetti collaterali dell’utilizzo della sigaretta elettronica.

Francesca Bedini