mac-baren-senza-nome-blue-cover

Mac Baren Senza Nome Blu
Roll Your Own Halfzware Shag No Name Blue

Composizione di tabacchi: Virginia, Kentucky
Tipo di miscela: Halfzware Shag
Confezione: busta da 30 gr.
Prezzo attuale: € 5,90

Tanto per star leggeri…

Per chi non ci conoscesse, io e Daniele siamo due pesi piuma… stiamo abbondantemente sopra i 100 kg, ognuno.

Sì, ci piace mangiare bene e tanto.

Quando possiamo ci diamo appuntamento al Bicchiere Della Staffa, dal nostre oste di fiducia Pietro che sa preparare una gran bella e abbondante carbonara!

A fine pasto riusciamo sempre a ridargli i piatti intonsi! La nostra scarpetta fa piazza pulita e non lascia nulla.

Ci rimane solo un po’ di spazio per il dolce… tanto per gradire…

E dopo un ricco e saziante pasto, l’occasione è adatta per una fumata digestiva.

Quale miglior sigaretta può essere fatta con un blend di Virginia e Kentucky?

Io vado sul sicuro e mi preparo una sigaretta con il nuovo Mac Baren Blu, mentre Daniele preferisce fumare la pipa con l’Amphora Virginia.

Il Kentucky, per me, è sempre il miglior digestivo!

carbonara

Descrizione del prodotto

Il Senza Nome Blu, come gli altri tabacchi da rollo No Name della Mac Baren, è imbustato in una doppia busta di plastica con il freshness seal per garantire il mantenimento della freschezza e dei profumi del tabacco.

Il taglio del tabacco è regolare, con i filamenti corti e fini per favorire una migliore rollatura.

Al tatto abbiamo una buona umidità, che per uno come me, a cui piace il tabacco umido, è una manna dal cielo.

Al naso, aprendo la busta, abbiamo un odore dolce e speziato, con una lieve nota amara, che non da fastidio, ma anzi valorizza la miscela.

In questo caso ho fatto una doppia prova, usando cartine di tipo A e tipo B e non ho riscontrato problemi in rollatura come rottura della cartina o difficoltà nella chiusura della sigaretta. L’unica accortezza è di non chiudere troppo il tabacco per non avere problemi di tiraggio. Con la cartina di tipo A possiamo apprezzare di più i sapori della miscela, con quella di tipo B si sente di più la carica nicotinica.

Accesa la sigaretta, abbiamo un bell’ingresso carico ma amabile, frutto della perfetta miscela dei 2 tabacchi Virginia e Kentucky, le papille gustative sono leggermente anestetizzate, con un ritorno quasi balsamico.

Ha una buona carica nicotinica ed un gusto deciso ma non stufa se fumato per lungo tempo.

Conclusioni finali

Questo tabacco può essere considerato il fratello minore del Black, anche se differisce un po’ nella miscela dei tabacchi. Io lo consiglierei per una fumata pomeridiana, dopo aver preparato la bocca con dei tabacchi più leggeri o anche all’aperitivo con dei cocktail più forti come Americano, Negroni o Old Fashioned.

mac-baren-senza-nome-blue-blend