Vitola: corona
Lunghezza: 100 mm
Cepo: 46
Diametro: Ø 18,3 mm
Paese di produzione: Nicaragua
Brand: Drew Estate Cigars – MUWAT (My Uzi Weighs A Ton)
Manifattura: Fabrica de Tabacos Joya de Nicaragua S.A.
Wrapper/Capa/Fascia: Nicaragua, Kentucky USA Fire Cured
Binder/Capote/Sottofascia: N/A
Filler/Tripa/Ripieno: N/A
Forza: media
Durata della fumata: 1h
Confezionamento: bundle da 10 sigari
Prezzo attuale: non in vendita in Italia

Prefazione

Il Chuncky è un economico sigaro venduto negli USA, in bundle da 10 pezzi, con un prezzo di circa $ 50.
Il ripieno e la sottofascia del sigaro comprendono tabacchi nicaraguensi, americani e Kentucky fire cured. La fascia è realizzata con doppia foglia di tabacco nicaraguense e una di Kentucky.

Recensione

Il sigaro si presenta con una fascia di tonalità maduro, al tatto è ruvida e con un buon ripieno.
A crudo, possiamo riconoscere piacevoli profumi di torba, legno e cuoio.
Il Kentucky si fa apprezzare già da questa prima analisi, in maniera netta ed evidente.
Acceso, ha in ingresso poco amaro, una sapidità spiccata e la paletta aromatica si sviluppa su note di cuoio e cacao amaro.
La fumata è piacevole e appagante fin dai primi puff, la forza nicotinica è marcata, ma ben equilibrata con tutto il flavour.
Verso la metà della combustione, si sviluppa una delicata evoluzione con sentori simili a terra, caffè e tostatura.
Alla fine rimane una cenere grigio chiara e friabile.

In conclusione

È un peccato non avere questo sigaro qui in Italia, è un prodotto molto interessante che merita di essere conosciuto dal nostro mercato.

Bonus per il lettori di GustoTabacco

Azzarderei per questo sigaro, di abbinarlo con un liquore alla genziana

A crudo:  [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Costruzione, Tiraggio e Combustione:  [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Equilibrio e gusto olfattivo:  [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Complessità aromatica:  [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Qualità aromatica:  [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Forza:  [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Persistenza:  [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Rapporto qualità/prezzo:   [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Fattore emozionale*:  [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Giudizio finale:  

 

* valore puramente soggettivo e personale

P.S.
Se l’articolo ti è piaciuto, fammelo sapere nei commenti o cliccando quei bei pulsantini social. Te ne sarei davvero grato 😀