Dalla Selezione Toscano 2008: Antico Toscano

La Selezione Toscano del 2008 conteneva quattro esemplari di Toscano Classico, Toscano Extravecchio, Toscano Antico, Toscano Soldati, Antica Riserva, Toscano Originale, Toscano Originale Selected.

Dopo aver parlato del Toscano Classico e del Toscano Extravecchio, in questo contributo parleremo di quello che per molti era il re dei toscani: l’Antico Toscano.

Recensione

Una volta estratto dal cellophane ingiallito che l’ha conservato negli ultimi dieci anni, il sigaro si presenta ben costruito, con la fascia di un bel marrone scuro e un riempimento omogeneo.

A crudo profuma di legno stagionato e affumicato, inconfondibile.

All’accensione, non ci sono dubbi: è lui!

Al palato è marcatamente amaro, un amaro sano e non fastidioso, quell’amaro che teneva lontano i fumatori meno rustici, cui si affianca un’importante salinità e una giusta nota acida, che favorisce la salivazione, pur senza eccessi.

Il bouquet aromatico è graniticamente connotato da una componente legnosa affumicata, oscura e assertiva, solo vagamente mitigata da sentori speziati, in particolare pepe nero, cui si affiancano note di pelle conciata.

Giunti in pancia, l’amaro cresce e raggiunge il suo picco, tuttavia il sigaro non si scompone e si fanno strada sentori di cacao amarissimo e caffè in grani, mentre affumicatura, cuoio, legno stagionato e pepe nero continuano a farla da padroni.

In ogni caso, i sentori relativamente più gentili non bastano a mitigare un’aromaticità che resta austera, affatto ruffiana, seppur rotonda e a suo modo elegante.

Il corpo è pieno e l’intensità lo è altrettanto, mentre accompagniamo il re al posacenere, grati per averci riportato indietro negli anni, anche se solo per il tempo di una fumata.

In conclusione

L’Antico è, tra quelli del 2008 testati, quello che più ci ha stupito per la possanza e la persistenza che ha conservato in questi dieci anni.

Era un sigaro che non scendeva a compromessi, amaro e forte come il buon Kentucky dev’essere, testimone di un tempo, appunto, antico e completamente diverso dal sigaretto scomposto che possiamo acquistare oggi in tabaccheria.

sigaro-toscano-antico