Vitola: Robusto
Lunghezza: 114 mm
Cepo: 54
Diametro: Ø 21,4 mm
Paese di produzione: Repubblica Dominicana
Wrapper/Capa/Fascia: Habano dell’Ecuador
Binder/Capote/Sottofascia: Cubra brasiliano
Filler/Tripa/Ripieno: Mata Fina brasiliana e R. Dominicana
Forza: alta
Durata della fumata: 1h 15’/20’
Confezionamento: box da 12 sigari / tubos
Prezzo attuale: box € 192,00 / singolo sigaro € 16,00 / tubos € 16,50

Prefazione del Distributore

Il Davidoff Escurio Robusto è stato dichiarato il migliore sigaro nell’assaggio anonimo primaverile del famoso Cigar Journal, ed ha ottenuto un eccezionale punteggio di 93 prima del lancio sul mercato: “Una vera esperienza in cui il dolce incontra lo speziato, un opera d’arte a tutto tondo, un’esplosione di diverse note, paragonabile ad un’enciclopedia del gusto,” come indicato nelle critiche del Cigar Journal.
Inoltre, gli studi quantitativi di assaggio anonimo condotti in Germania e negli USA sulla nuova gamma Escurio, hanno sempre collocato il sigaro come uno dei migliori tra i tabacchi cubani, domenicani, nicaraguensi e di altre origini.

Recensione

Il sigaro si presenta con una bella fascia setosa di tonalità maduro.
Al tatto ha un ripieno omogeneo e corposo.
A crudo ha forti profumi di cacao, caffè e caramello, ben marcati e definiti.
All’accensione, il sigaro ha un ingresso deciso, sapido ed amaro, con un retrogusto dolce: insomma, la partenza è complessa, ma si fa apprezzare.
I primi aromi che si sviluppano sono piccanti, simili alla tostatura, e la sua forza nicotinica è decisa, ma non eccessiva.
A metà della fumata si può notare un’evoluzione su toni meno aggressivi e più amabili al palato: ora possiamo apprezzare un bouquet che rimanda al cuoio e legno.
Nel terzo tercio, si ha un ritorno di quella nota piccante tanto apprezzata a inizio fumata, ma questa volta il tutto è avvolto da piacevoli note di noce e cacao.
Alla fine, del sigaro non rimane che una cenere grigio scura e friabile.

In conclusione 

Il Davidoff Escurio non è un sigaro da sottovalutare!
Sicuramente da non fumare a stomaco vuoto, ha una ricchezza aromatica molto importante e soprattutto forte.

Bonus per i lettori di GustoTabacco!

Per un sigaro come l’Escurio, che ha in se tabacchi di provenienza brasiliana… non può che starci come accompagnamento musicale la Bossa Nova!
Per conoscere bene anche il territorio e la storia del Brasile, vi consiglio di leggere Brasile di Stefan Zweig

A crudo: [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Costruzione, Tiraggio e Combustione: [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Equilibrio gusto-olfattivo: [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Complessità aromatica: [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Qualità aromatica: [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Forza: [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Persistenza: [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Rapporto qualità/prezzo: [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Fattore “Emozionale” * [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Giudizio finale:

* valore puramente soggettivo e personale

P.S. 
Se l’articolo ti è piaciuto, fammelo sapere nei commenti o cliccando quei bei pulsantini social. Te ne sarei davvero grato 😉