Lunghezza: 188 mm
Cepo: 38
Diametro: Ø 15,1 mm
Paese di produzione: Nicaragua
Wrapper/Capa/Fascia: Criollo Nicaragua
Binder/Capote/Sottofascia: Criollo Nicaragua
Filler/Tripa/Ripieno: Criollo Nicaragua
Forza: media
Durata della fumata: 1h 10’
Confezionamento: box da 20 sigari
Prezzo attuale: singolo sigaro € 7,00

Recensione

Il Lancero si presenta con una fascia di tonalità colorado maduro con riflessi rossicci.
Al tatto è un po’ ruvido e con un buon ripieno omogeneo.
A crudo è fantastico! I profumi che arrivano al naso sono vari, come delicate spezie, cannella, tostatura, caffè e leggeri sentori balsamici.
Acceso è decisamente sapido, dolce dopo pochi puff e con una paletta aromatica che si va ad arricchire in crescendo per tutta la durata della fumata.
Il tiraggio è un po’ serrato, ma accettabile e ci permette di godere appieno del manufatto.
Il bouquet è ampio di note come cacao, legni nobili, resine e spezie, facendo ritornare anche quanto riconosciuto a sigaro spento.
La forza nicotinica non è sovrastante, anzi definirei questo sigaro raffinato.
Non ha evoluzioni particolari, ma una grandissima costanza e persistenza di aromi.
Alla fine, purtroppo, ci abbandona con una bella cenere grigio chiara e compatta.

In conclusione

E’ un sigaro da tenere sempre in humidor!
Altro non ho da aggiungere.

Bonus per il lettori di GustoTabacco

Il mojito spesso viene gustato insieme ai sigari cubani, ma sono convinto che questo cocktail si abbina benissimo al Joya De Nicaragua Antano 1970 Lancero

A crudo: [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Costruzione, Tiraggio e Combustione: [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Equilibrio gusto-olfattivo: [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Complessità aromatica: [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Qualità aromatica: [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Forza: [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Persistenza: [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Rapporto qualità/prezzo: [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Fattore “Emozionale” * [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
 Giudizio finale:   

 * valore puramente soggettivo e personale

P.S. 
Se l’articolo ti è piaciuto, fammelo sapere nei commenti o cliccando quei bei pulsantini social. Te ne sarei davvero grato.