Il tabacco Burley: origini e usi

Il tabacco Burley coltivato in America è caratterizzato da un elevato tenore di nicotina e da una pressoché totale assenza di zuccheri, mentre quello italiano (detto “da riempimento”) é meno nicotinico: grazie alla . . . Vuoi leggere questo contenuto? Registrati GRATUITAMENTE al GT Club. Ciao amico! Per leggere le recensioni di Gusto Tabacco devi […]

Il tabacco Semois

Il Semois è un tabacco prodotto e venduto in Belgio sin da metá Ottocento: a seconda del taglio, può essere fumato in pipa, in cartina o essere adoperato per il confezionamento di sigari.
Si tratta di una varietá Burley che viene sottoposta a una duplice lavorazione: dopo la cura ad aria, infatti, le foglie sono umidificate e trinciate per poi essere torrefatte, bruciando legno di rovere.

La lavorazione Cavendish

La lavorazione Cavendish  Come ormai gran parte dei fumatori di pipa sa, il Cavendish non è una varietá di tabacco e non esiste una pianta che si chiami cosí. Questo nome designa . . . Vuoi leggere questo contenuto? Registrati GRATUITAMENTE al GT Club. Ciao amico! Per leggere le recensioni di Gusto Tabacco devi registrarti al […]

Il Tabacco Latakia

Il Latakia è, come il Perique, un tabacco condimento largamente utilizzato in molte miscele da pipa, prevalentemente di gusto . . . Vuoi leggere questo contenuto? Registrati GRATUITAMENTE al GT Club. Ciao amico! Per leggere le recensioni di Gusto Tabacco devi registrarti al GT Club. È tutto molto semplice e veloce: compila i campi qui […]

Tabacco Perique

Il Perique è un tipico tabacco condimento, come il Latakia: il suo aroma distintivo, reso forte e particolarmente speziato dall’elaborato processo di cura cui vengono sottoposte le foglie, ne fa talvolta l’indiscusso protagonista all’interno di una miscela, seppur presente in essa in quantità modeste.