bacco-tabacco-e-venere

Ricordate il vecchio adagio: Bacco Tabacco e Venere? Bè, bisogna ammettere che più che ridurre un uomo in cenere, questi piaceri della vita, se vengono saputi sapientemente apprezzare, ovvero con moderazione e senza mai eccedere, rendono la vita di noi poveri mortali molto piacevole e degna di essere vissuta. Bacco e Tabacco, in particolare, vanno addirittura di pari passo e si prestano a tanti accoppiamenti. E’ sempre stata usanza per molti fumatori abbinare ai propri tabacchi da pipa liquori che facessero pendant, tono su tono. Non sempre però questa regola andrebbe rispettata, potendosi sbizzarrire in molteplici abbinamenti e creando magari anche dei contrasti, inaspettatamente interessanti.
La birra Paulaner Hefe-Weissbier Naturtrüb, per esempio, morbida, fresca e ricca di aromi di lievito può essere abbinata ai pressati di Virginia (virginia, virginia/perique, virginia  e quantita minimissime di Latakia). Bevendola una mezz’ora prima della fumata, garantisce un lungo post-gusto di lievito che , infatti, è uno dei sentori che si possono trovare in certi pressati di virginia.

Mi viene in mente, fra i più indicati, il Laurel Height di Pease, ma già nel Hal o’the wind di Rattray’s, più facilmente reperibile, si trova questa interessante sfumatura.

Un abbinamento, dunque, per similitudine, che amplifica notevolmente l’aroma di lievito del virginia: delizioso.
Ottimo, comunque, anche l’abbinamento con virginia più “fruttati” o tendenti alla frutta secca: Capstan Blu su tutti. I virginia si prestano anche ad essere gustati con la vodka; dovrebbe però trattarsi di una vodka dai toni pacati, tendente al neutro ma secca, altrimenti si corre il rischio che alcool e tabacco si coprano a vicenda. Le vodke infatti sono di diversi tipi, ci sono quelle con sentori floreali, quelle che sanno di fieno e mais, quelle che richiamano le patate, alcune hanno addirittura un lontano sentore di mentuccia e altre ancora un mielato sapore di carruba in sottofondo. Modern English mix con Cavendish, con minime quantità di latakia: l’abbinamento ideale è un Four Roses o il Talisker 18 (Island Single Malts Scotch whiskey).

Comunque rum e whiskey sono gli alcolici più degustati insieme a del buon fumo e sicuramente rappresentano un classico abbinamento, con cui difficilmente si sbaglia.

Avatar

Sono il fondatore di GustoTabacco: il primo Blog italiano sul lento fumo ed il buon vivere. Scrivo tutte le recensioni del blog e ne supervisiono tutti i contenuti.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"