Valdobbiadene Prosecco Superiore di Cartizze Dry Millesimato 2018 cover

Valdobbiadene Prosecco Superiore di Cartizze Dry Millesimato 2018

Cantina: Bortolomiol
Vitigno: 100% Glera.
Area di produzione: Cartizze, Valdobbiadene, Veneto. La zona di Cartizze è zona collinare particolarmente preziosa all’interno del Comune di Valdobbiadene, un vero e proprio Grand Cru.
Tecnica di vinificazione: La prima fermentazione del mosto d’uva viene effettuata a temperatura controllata e con lieviti selezionati. Successivamente si procede con la presa di spuma, una seconda fermentazione, che ha una durata di 25 – 30 giorni. Dopo un periodo di maturazione in autoclave il vino viene imbottigliato.
Maturazione: da 1 a 3 mesi in autoclave.
Titolo Alcolometrico: 11,5% vol.
Temperatura di servizio: 6-8 °C

La cantina

La cantina Bortolomiol è stata fondata a Valdobbiadene nel 1760 e rappresenta una delle poche cantine di vini rimaste negli anni di proprietà strettamente familiare. Giuliano Bortolomiol si occupò, dopo la seconda guerra mondiale, di ripristinare i vigneti distrutti e abbandonati con l’obiettivo di portare il Prosecco da prodotto locale a spumante riconosciuto a livello internazionale (ed ad oggi con il riconoscimento della DOCG nel 2009, si può dire che il suo sogno si sia avverato). Giuliano fu anche maestro nell’applicazione del metodo Martinotti-Charmat, e da intuitivo e grande sperimentatore realizzò per primo il Prosecco brut. Oggi l’azienda è in mano alle quattro figlie di Giuliano, sempre attente a rispettare quei principi di qualità del prodotto e valorizzazione del territorio che da sempre hanno caratterizzato la visione di Bortolomiol. L’azienda é proprietaria di cinque ettari, dove il maggiore spazio viene riservato al vitigno Glera.

Il vino

Il vino Valdobbiadene Prosecco Superiore di Cartizze Dry Millesimato si presenta con una limpidezza che possiamo definire brillante data dalla presenza dell’anidride carbonica.
Il colore e i riflessi sono gialli paglierini. La spuma è evanescente con delle bollicine molto fini, numerose e persistenti.
Al naso è piuttosto intenso, di media complessità: il bouquet è caratterizzato da diverse famiglie aromatiche, dominanti le note di frutta fresca che ricordano la banana accompagnate da una nota floreale d’acacia e da un lieve sentore di nocciola tostata.
L’ingresso in bocca è intenso, amabile, fresco, con una buona sapidità. Valdobbiadene Prosecco Superiore di Cartizze Dry Millesimato è un vino equilibrato con una media persistenza gusto-olfattiva che se bevuto nel breve periodo trova la sua migliore espressione.

Abbinamenti gastronomici: Dato il contenuto zuccherino elevato (tra i 17 e i 32 g/l.) si consiglia di abbinare questo vino per concordanza utilizzando come parametro la dolcezza. Perfetto con pasticceria secca, crostate di frutta e dessert.

Sigari in abbinamento: Oliva Serie O Perfecto o PDR A. Flores El Criollito

Conclusioni

Valdobbiadene Prosecco Superiore di Cartizze Dry Millesimato è un vino di media intensità e complessità aromatica, la sua freschezza si armonizza perfettamente con la controparte morbida data dal residuo zuccherino contenente del vino. E’ consigliabile berlo a fine pasto accompagnato da un dessert o da un sigaro mediamente strutturato.

Mirko Pastorelli

Sommelier professionista (ASPI Associazione Sommellerie Professionale Italiana) in sedia a rotelle pubblicato a livello internazionale con svariate esperienze nella ristorazione e nella organizzazione di eventi. Scrive di abbinamenti sigari - bevande su Gusto Tabacco.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"