portasigaro toscano

Come deve essere fatto un buon porta sigaro? 

Ce ne sono molti in commercio, di varie dimensioni per tutti i sigari, di varie qualità e materiali. Quelli che vanno per la maggiore, per bellezza sono quelli di forma “telescopica” rivestiti in cuoio.
In commercio si possono trovare anche di altri materiali, ne ho visti anche di legno e metallo, molto belli ma forse un po’ scomodi da tenere in tasca.
Altri sono in plastica, molto economici o addirittura dati in regalo come gadget, sono molto pratici, sicuramente non emettono odori ma sono un po’ più “brutti” da vedere perchè sono realizzati in quantità industriale in semplici stampi quasi tutti in “made in china”.

Ora, quali caratteristiche deve avere un buon portasigaro? 
Se ci serve un portasigari che verrà utilizzato per poche ore, cioè da quando usciamo di casa al luogo dove staremo con gli amici a fumare, non serve che abbia chissà quali caratteristiche e capacità ermetiche. Anche un prodotto discreto in pelle va bene. L’unica accortezza è che la pelle deve essere minimamente trattata in modo che non odori, altrimenti inquinerà il sapore dei nostri amati sigari.

portasigaro xikarSe cerchiamo portasigari che possano servirci per alcuni giorni, come periodi di lavoro fuori casa dove non possiamo portarci dietro il nostro humidor, ma abbiamo bisogno di un piccolo contenitore, allora dobbiamo pretendere delle caratteristiche di costruzione più ricercate.

– L’interno deve essere perfettamente inodore! Se il sigaro rimarrà dentro per giorni non deve assorbire nessun tipo di odore, qualsiasi esso sia. Se è in pelle e viene dichiarato che è trattato per non emettere odori, comunque prima o poi qualosa perderà… il trattamente perfetto per il cuoio non esiste.
Se l’interno è in legno (consigliato il cedro o mogano) è meglio.

– La chiusura deve essere ermetica perchè non deve perdere l’umidità. Se l’aria passa i sigari si seccano velocemente, i sigari devono “respirare” quando li teniamo in luoghi a umidità costante (come l’humidor). Quindi, in questo caso, anche l’interno in plastica va benissimo perchè chiude molto bene.

Costi:

non sono eccessivi per il portasigari di media qualità, i prezzi all’incirca possono andare dai 20 ai 70 euro, il costo naturalmete lo fa molto anche la firma del produttore.
Ricordiamo poi che se proprio ci innamoriamo di un portasigaro particolare, se fossi in voi, lo sfizio me lo leverei! In fondo è un oggetto che poi non acquistermo tanto spesso. Quando ne abbiamo 1 o 2 in casa abbiamo risolto molte nostre esigenze.

 

banner Amazon

    Dove lo trovo?

    Ti interessa questo prodotto e vuoi scoprire se è disponibile vicino a te?

    Compila il modulo, faremo una ricerca nel nostro database.

    Riceverai via email i riferimenti di una tabaccheria adatta.

    NOTA:
    GustoTabacco NON vende tabacco o prodotti liquidi da inalazione senza combustione.
    I prodotti in elenco sono in vendita SOLO presso le tabaccherie.
    Ricordiamo che in Italia è vietata la vendita a distanza (tramite siti internet o altre modalità) dei tabacchi lavorati e dei prodotti liquidi da inalazione senza combustione.