Tequila Herradura Añejo

Tequila Herradura Añejo

Distilleria: Herradura.
Materia prima: 100% agave blu provenienti dalla regione dell’Amatitián.
Area di produzione: Amatitán, Jalisco, Messico.
Tecnica di Distillazione: la distillazione avviene tramite alambicchi a metodo discontinuo.
Maturazione: maturazione di 25 mesi in botte di legno americano.
Temperatura di servizio: 18-20 °C.
Titolo alcolometrico: 40% vol.

La Distilleria

Herradura è stata fondata nel 1861 da Feliciano Romo ad Amatitàn, una cittadina situata a circa 10 Km dalla città di Tequila nello stato di Jalisco, in Messico. Nel 1871 Félix López rilevò la distilleria registrandola sotto il nome di Hacienda San José del Refugio. Fu suo figlio Aurelio López a darle il nome Herradura (ferro di cavallo in spagnolo) nei primi anni del ‘900. La tequila Herradura Reposado e Añejo furono introdotte nel 1974. Nel 2007 Herradura venne venduta alla società statunitense Brown-Forman, Nello stesso anno venne nominata come “migliore distilleria del 2007″ dalla rivista Wine Enthusiast.

La Tequila

La Tequila Herradura Añejo si annuncia limpida, con un colore ambrato. Al naso gli aromi sono franchi, intensi e piuttosto complessi. Il bouquet comprende sentori di pane tostato e spezie dolci come la vaniglia e la cannella elegantemente contornati da sentori salmastri. L’ingresso in bocca è intenso, l’assaggio si presenta morbido, piuttosto fresco e sapido. Si rivela una tequila di corpo, con una persistenza gusto-olfattiva medio-lunga, equilibrata e con un’eccellente finezza gustativa.

Abbinamenti gastronomici: antipasti a base di sardoncini, secondi piatti a base di carne e pesce fritti o alla griglia, formaggi erborinati a pasta dura, cioccolato fondente.

Sigari in abbinamento: Don Pepin Garcia Original Invictos, Cuaba Distinguidos, Tornabuoni 900

Conclusioni

Tequila Herradura Añejo è un prodotto storico della distilleria Herradura e sicuramente un punto di riferimento per questa tipologia di prodotti. Ottimo come distillato da meditazione che in abbinamento ad antipasti a base di sardoncini, carni e pesci fritti o alla griglia, formaggi erborinati a pasta dura e cioccolato fondente. Da abbinare a sigari mediamente strutturati o strutturati.

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Mirko Pastorelli

Sommelier professionista (ASPI Associazione Sommellerie Professionale Italiana) in sedia a rotelle pubblicato a livello internazionale con svariate esperienze nella ristorazione e nella organizzazione di eventi. Scrive di abbinamenti sigari - bevande su Gusto Tabacco.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"