alec_bradley_tempus_magistri box

Formato: figurado
Lunghezza: 16,7 mm
Cepo: 54
Diametro: Ø 21,4 mm
Paese di produzione: Honduras
Wrapper/Capa/Fascia: Criollo 98 Trojes Honduras
Binder/Capote/Sottofascia: Honduras Criollo 98, Indonesian Embetunada
Filler/Tripa/Ripieno: Honduras e Nicaragua
Forza: medio/alta
Durata della fumata: 1h 30’
Confezionamento: box da 20 sigari
Prezzo attuale: box € 220,00 / singolo sigaro € 11,00

alec_bradley_tempus_magistri sigaro cigar

Prefazione del distributore

Al suo lancio, la linea Tempus di Alec Bradley riscosse subito un grande successo.
Sebbene in seguito Alain Rubin abbia realizzato altre linee, alcune delle quali hanno ricevuto importanti riconoscimenti, i Tempus restano dei classici insuperabili sotto molti aspetti. Per certo i sigari che meglio rappresentano l’anima della marca.

Recensione

Il sigaro si presenta con una fascia di tonalità colorado maduro, al tatto è leggermente ruvida e ben tesa.
Tra le dita il ripieno non è eccessivo e abbastanza regolare su tutta la lunghezza del manufatto.
A crudo si riconoscono bene profumi di noce e legno nobile.
Acceso, ha un ingresso poco amaro e dal retrogusto dolce.
L’inizio della fumata non è particolarmente ricco di sapori, non so se dipende dal formato, che tra l’altro non è dei miei preferiti, ma ha uno sviluppo aromatico lento, in sordina soprattutto nei primi minuti.
Quando la combustione arriva alla “pancia” del sigaro la natura della linea Tempus, che tanto piace a me, entra in maniera graduale con note ben definite di cacao, resine, legno e varie spezie.
La soddisfazione di fumare questo Alec Bradley raggiunge livelli importanti: complesso, ma di facile fruizione, amabile e appagante per circa un’ora e mezza.
La combustione ha bisogno di alcune correzioni, ma nel complesso si fuma bene e senza stravolgimenti del bouquet.
Alla fine rimane una cenere chiara e compatta.

In conclusione

La linea Tempus di Alec Bradley è tra le mie preferite.
Preferisco altri formati, ma nel complesso siamo di fronte ad un prodotto di alto livello che non dovrebbe mai mancare nel nostro humidor.

Bonus per il lettori di GustoTabacco

Questo sigaro ha una marcata persistenza, provate ad abbinarlo a qualche Single Malt.

A crudo:  [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Costruzione, Tiraggio e Combustione:  [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Equilibrio e gusto olfattivo:  [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Complessità aromatica:  [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Qualità aromatica:  [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Forza:  [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Persistenza:  [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Rapporto qualità/prezzo:  [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Fattore emozionale * :  [filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original][filefield-onlyname-original]
Giudizio finale:  

* valore puramente soggettivo e personale

P.S.
Se l’articolo ti è piaciuto, fammelo sapere nei commenti o cliccando quei bei pulsantini social. Te ne sarei davvero grato 🙂