Peterson Irish Flake cover tin

Peterson Irish Flake

Contenuto dichiarato: Virginia, Burley
Tipo miscela: base Virginia
Taglio: flake
Forza: medio/bassa
Complessità aromatica: bassa
Tipo di fumata: rilassante
Confezione: latte da 50 gr.
Prezzo attuale: Italia € 24,50 / USA $ 9,20 / Spagna € 9,25

Peterson Irish Flake tin

Prefazione del produttore

A full-bodied blend made with equal proportions of air-cured, flue-cured and dark-fired Virginia and Burley. True to the pure unspoiled tobacco taste, this earthy slightly sweet blend is recommended for the experienced pipe smoker.
A dark brown Virginia flake.

Recensione

Come spesso accade, ho trovato un po’ di confusione riguardo le informazioni della reale composizione di questa miscela.
In vari siti americani (non ho capito perché vengono presi come punto di riferimento in assoluto troppe volte), viene indicata una miscela con Burley, Virginia e Kentucky con cura del tabacco ad aria e a fuoco. Come tipo miscela viene scritto “base Burley”.
Il dubbio che ho quando leggo queste composizione è proprio per il fatto che sono americane. Non ho nulla contro di loro, sia chiaro, ma negli USA c’è l’abitudine di scrivere che è un tabacco Kentucky tutte le volte che ci si riferisce al Burley curato a fuoco, e inversamente si chiama Burley se la varietà di Kentucky è leggera e curata ad aria.
Ho preso per ufficiale la composizione dichiarata dal proprietario, che ho riportato qualche riga qui sopra: quindi il blend è di Virginia e Burley.
Inoltre viene indicata come miscela a base Virginia, come stampato sulla latta.

Ma ora veniamo al motivo di questo articolo: com’è il Peterson Irish Flake in fumata?
Aperta la tin, al naso sembra che la miscela abbia un leggero casing simile a sentori floreali e cioccolata.
Il flake è ben disposto all’interno e si sbriciola con una discreta facilità.
Al tatto l’umidità non è alta.
Acceso, ha un ingresso leggermente amaro, seguito da un retrogusto dolce più marcato.
Gli aromi che si sviluppano non sono molti, il bouquet si sviluppa su note di legno resinoso, cacao e pepe, il tutto mai aggressivo al palato.
In generale, questa miscela ha il Virginia che ammorbidisce tutto il blend, rimanendo comunque ben equilibrato con il Burley.

In conclusione

Il Peterson Irish Flake non mi è sembrata una miscela esaltante, aromaticamente offre poco.
Se siete alla ricerca di prodotti facili da fumare e mai impegnativi, forse ve lo consiglio.
Diversamente spenderei i soldi in altri prodotti.

Voto: 6

Peterson Irish Flake blend

Per la recensione che avete appena letto, ho fumato la miscela usando queste pipe:
Billiard di mia produzione
GBD billiard
Peterson bent

P.S.
Se l’articolo ti è piaciuto, fammelo sapere nei commenti o cliccando quei bei pulsantini social. Te ne sarei davvero grato.