mac-baren-no-name-senza-nome-authentic-cover

Mac Baren Senza Nome Authentic

Contenuto dichiarato: Virginia
Codice AAMS: 3622
Confezione: busta da 30 gr.
Prezzo attuale: € 6,00

Prefazione del distributore

“The Authentic Bag” è una pregiata miscela di tabacco Virginia maturato senza l’utilizzo di alcun additivo. Un blend dall’inconfondibile gusto di tabacco naturale di intensità media, senza imperfezioni.

Recensione

Il Senza Nome Authentic, come tutti i tabacchi No Name della Mac Baren, è commercializzato in una busta di buona qualità ben sigillata, con sistema di freshness seal con all’esterno un ulteriore busta.
Il taglio è regolare con filamenti medi e fini, che si sfilacciano molto facilmente, al tatto ha una buona secchezza, ma apprezzabile anche da uno come me che adora i tabacchi umidi.
Al naso possiamo apprezzare un deciso profumo di tabacco con una leggera speziatura di ritorno, una leggerissima dolcezza e la nota secca che si amalgama alla perfezione su tutto il blend.

Ho utilizzato cartine di tipo A che rendono meglio con questo tipo di blend.
Ho fumato anche utilizzando le cartine di canapa, ho riscontrato solo una piccola cosa: danno un hit (o colpo in gola) se non abituati all’utilizzo di suddette cartine.

La fase di rollatura è il massimo in questo tabacco, grazie alla facilità di sfilacciatura. Come per gli altri tabacchi Mac Baren vale lo stesso consiglio: non stringere troppo il tabacco in rollatura sennò si ha difficoltà nel tiro.
Acceso, il blend di Virginia offre una fumata perfetta, molto corposa e appagante, non stanca mai e soddisfa le voglia di sigaretta.
Ha un gusto dolciastro, leggermente speziato e mai aggressivo in gola.

In conclusione

Il Mac Baren No Name Authentic è un tabacco all day. Può essere fumato la mattina, alla pausa caffè a lavoro, dopo pranzo (o anche dopo le mangiate bibliche che ci facciamo con Daniele), nel pomeriggio o alla sera al pub dopo una bella birra fresca servita da me!

mac-baren-no-name-senza-nome-authentic-virginia

Ivan Forti

Nel corso degli anni ha sviluppato importanti esperienze all’interno di bar e locali, approfondendo le conoscenze nell’ambito della miscelazione e dei distillati attraverso la partecipazione a corsi e master in tutta Italia. Nell’ultimo periodo ha partecipato, anche in qualità di giudice, a concorsi e manifestazioni enogastronomiche.