Calvados Château du Breuil VSOP

Calvados Château du Breuil VSOP

Distilleria: Château du Breuil.
Materia prima: Sidro e poirè ottenuti dai frutteti di proprietà.
Area di produzione: Pays d’Auge, Normandia, Francia.
Tecnica di distillazione: la distillazione avviene tramite alambicchi a metodo discontinuo.
Maturazione: 4 anni in piccoli fusti di rovere.
Temperatura di servizio: 18-20 °C.
Titolo Alcolometrico: 40% vol.

La Distilleria

In Normandia, nella pianura di Pays d’Auge, sorge il castello di Château du Breuil, costruito tra il XVI e il XVII secolo ed è appartenuto a grandi famiglie della nobiltà normanna. La tenuta venne acquistata nel 1954 da Philippe Bizouard, proveniente da una famiglia che da sempre distillava Calvados. Classificato come monumento storico, Château du Breuil, dopo essere stato completamente restaurato dal suo nuovo proprietario, ha visto trasformarsi le dépendance, denominate “orangerie”, in vere e proprie cantine, che oggi, da oltre tre generazioni, ospitano il Calvados per la fase di maturazione.

Il Calvados

Il Calvados Château du Breuil VSOP si presenta brillante, con un colore dorato. Gli aromi al naso sono franchi, piuttosto intensi e piuttosto complessi. Il bouquet si manifesta con sentori fruttati di mele e sentori tostati che ricordano la canna da zucchero. L’ingresso in bocca è piuttosto intenso, all’assaggio si presenta morbido, fresco e piuttosto sapido. Calvados di corpo, piuttosto equilibrato, con una persistenza gusto-olfattiva medio-lunga.

Abbinamenti gastronomici: Pasticceria secca.

Sigari in abbinamento: Macanudo Inspirado Gordito, Hoyo de Monterrey Palmas Extra, Nostrano del Brenta Il Campesano

Conclusioni

Il Calvados Château du Breuil VSOP è il prodotto più giovane dello Château du Breuil. Perfetto sia come distillato da meditazione che in abbinamento a della pasticceria secca e a sigari mediamente strutturati.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Mirko Pastorelli

Sommelier professionista (ASPI Associazione Sommellerie Professionale Italiana) in sedia a rotelle pubblicato a livello internazionale con svariate esperienze nella ristorazione e nella organizzazione di eventi. Scrive di abbinamenti sigari - bevande su Gusto Tabacco.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"