scheda degustazione toscani cover

Scheda di Degustazione per i Sigari di Tradizione Toscana

Nel corso della seconda edizione del Cigar & Tobacco Festival di San Giustino, noi di GustoTabacco, Simone Fazio di Cigarblog e Fabio Bernieri, in arte Douglas Mortimer, abbiamo presentato una Scheda di Degustazione per i Sigari di Tradizione Toscana.

Per la verità, tutti noi lavoravamo da tempo a questo progetto, poiché si sentiva il bisogno di uno strumento del genere: fino a oggi, infatti, chiunque volesse cimentarsi nella descrizione e valutazione di sigari di questo tipo poteva avvalersi unicamente di schede pensate per i sigari caraibici.

Tuttavia, è evidente che le caratteristiche di queste due tipologie di prodotti sono molto diverse e, di conseguenza, pensiamo debbano esserlo anche le schede e i parametri utilizzati per valutarli.

La presentazione che ha avuto luogo a San Giustino ci è servita anche per testare sul campo l’efficacia della nostra Scheda di Degustazione e, a distanza di qualche settimana, siamo pronti a proporvela.

Giova specificare anche qui che l’espressione “Sigari di Tradizione Toscana” non è una mera perifrasi, bensì un modo per individuare una specifica categoria di sigari, ossia quelli prodotti impiegando tabacco Kentucky Fire-Cured, di forma bitroncoconica, fatti a mano o a macchina e con ripieno short o long filler.
Dunque in questa categoria non rientrano solamente i sigari toscani propriamente detti (che sono Made in Italy), ma anche tutti quei sigari prodotti all’estero rifacendosi, appunto, a questa tradizione ormai bicentenaria.

Nel rendere disponibile per il download questo strumento, ci auguriamo che possa essere un valido ausilio alle vostre degustazioni.

PDF 1,5Mb: Scheda Degustazione Sigari Trad. Toscana 

Qui il link ai colleghi blogger:
Simone Fazio di Cigar Blog
Maurizio Capuano di La Compagnia del Tabacco
Douglas Mortimer